DIFFERENZE TRA SPECIE IN PSICOLOGIA

DIFFERENZE TRA SPECIE IN PSICOLOGIA
AGGRESSIVITA’: PULSIONE INNATA O RISPOSTA APPRESA?

PULSIONE NON MEDIATA DALL’AMBIENTE: RATTO:
Un ratto allevato in laboratorio, che non ha mai ucciso un topolino nè visto un ratto selvatico ucciderne uno, può vivere nella stessa gabbia con un topolino in assoluta pace. Ma se si stimola elettricamente il cervello del ratto, l’animale colpisce il topolino suo compagno di gabbia come un ratto selvatico (un forte morso al collo, che spezza la spina dorsale). [1]
In questo caso dovremmo pensare, trasponendo i dati all’uomo, che l’aggressività sia una pulsione innata, non mediata dall’ambiente.
Però allora come spiegare che le scimmie reagiscono in modo diverso?

AGGRESSIVITA’ MEDIATA DALL’AMBIENTE: SCIMMIA:
Quando si stimola elettricamente il cervello della scimmia, se è dominante attacca i maschi subordinati ma non le femmine; se è di grado inferiore si rannicchia e si comporta in modo remissivo. [2]
In questo caso, dunque, l’ambiente e le esperienze passate dell’animale influenzano il comportamento che assumerà nello stesso stimolo.

Inoltre, nello stesso articolo troviamo affermazioni che mettono in dubbio la trasposizione dei risultati di esperimenti ottenuti in altre specie e su come la prigionia influisca negativamente sui risultati degli esperimenti:

“(a) most data derive from experimentation in cats, and these results should not be unduly generalized to other species such as monkey or man, which certainly have a different expressive repertoire related perhaps to different cerebral mechanism;”
“(b) behavioral expression is handicapped when the animals are strapped to a restraining board, restricted to a small cage, or limited by the presence of connecting leads;”

Gli animali, dunque, anche nella ricerca psicologica danno risposte differenti a seconda della specie, pertanto questi test sono, anche qui, fuorvianti, inutili e crudeli.

Note:
1. [Lateral hypothalamic control of killing: evidence for a cholinoceptive mechanism. Smith DE, King MB, Hoebel BG. Science. 1970 Feb 6;167(3919):900-1.]

2. [http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/4972332]
FULL TEXT: http://books.google.it/books?id=pYf3mnyYd64C&pg=PA171&lpg=PA171&dq=J.+M.+R.+Delgado%2C+Aggression+and+defense+under+cerebral+radio+control%2C&source=bl&ots=-EJKoD_NQb&sig=JnIaxK3eNFfzAxLYeQ08vVt82zg&hl=it&sa=X&ei=ruq7UJmsLcjVtAaarYGYAg&ved=0CC4Q6AEwAA

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...