Lancet contro la Sperimentazione Animale

La commissione europea ha stimato nel 2008 che le reazioni avverse ai farmaci uccidono 197 000 cittadini europei all’anno, ad un costo di 79 miliardi di euro.
“The European Commission estimated in 2008 that adverse reactions kill 197 000 EU citizens annually, at a cost of €79 billion.”

Ricordiamo che si parla di farmaci testati su animali e tutto l’articolo parla contro la sperimentazione animale:

Più del 90% dei farmaci testati su animali fallisce le prove cliniche sull’uomo.

“The major reason for the rising cost of new drugs is the fact that more than 90% of them fail in clinical trials.”

“E’ incredibilmente chiaro che un importante fattore contribuente a questi problemi è l’eccessivo affidamento dell’industria farmaceutica all’uso di animali per predire l’effetto delle droghe nell’uomo. Le forti differenze, non solo nelle malattie delle diverse specie animali, ma anche il modo in cui rispondono ai farmaci, sono ben note.
Molti studi hanno mostrato che i test su animali falliscono frequentemente nel traslare i loro risultati in fase clinica, con una stima della loro abilità di predire gli effetti sulle persone che è solo del 37-50%, ovvero non meglio del lancio di una moneta”

“It is increasingly clear that an important factor contributing to these problems is the over-reliance of the pharmaceutical industry on the use of animals to predict drug behaviour in man. The stark differences, not only in the diseases of different animal species, but also the ways that they respond to drugs, are now well known. Many studies have shown that animal tests frequently fail to translate to the clinic, with estimates of their ability to predict effects on people as low as 37—50%, or no better than the toss of a coin.”

Il nostro affidamento sugli animali per stabilire la sicurezza ha come risultato l’esposizione di volontari clinici e pazienti a molti trattamenti che sono nella migliore delle ipotesi inefficaci e nella peggiore pericolosi.
“Our reliance on animals to establish safety results in the exposure of clinical volunteers and patients to many treatments that are at best ineffective and at worst dangerous”

[Archibald K, Coleman R, Foster C. Open letter to UK Prime Minister David Cameron and Health Secretary Andrew Lansley on safety of medicines. Lancet. 2011 Jun 4;377(9781):1915.]

FULL TEXT:
http://www.thelancet.com/journals/lancet/article/PIIS0140-6736(11)60802-7/fulltext?rss=yes

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...