Modelli 3D di tumori: nuovi approcci in vitro agli studi sul cancro

[Nyga A, Cheema U, Loizidou M. 3D tumour models: novel in vitro approaches to cancer studies. J Cell Commun Signal. 2011 Aug;5(3):239-48. doi: 10.1007/s12079-011-0132-4. Epub 2011 Apr 16.]

Abstract:

I modelli in vitro 3D sono stati utilizzati nella ricerca sul cancro come compromesso tra le colture bidimensionali di cellule tumorali isolate e la complessità artificiale di xenotrapianti di tumori umani in ospiti animali immunocompromessi. I modelli 3D possono essere personalizzati per essere biomimetici e ricapitolare con precisione lo scenario nativo in vivo in cui si trovano. Questi modelli 3D in vitro forniscono un’importante alternativa sia all’approccio con l’organismo complesso in vivo, che alla cultura in 2D con le sue limitazioni spaziali. Gli approcci per creare modelli 3D di cancro più biomimetici includono, ma non sono limitati a, (i) fornire gli appropriati componenti della matrice in una configurazione 3D presente in vivo, (ii) co-colturare cellule tumorali, cellule endoteliali e altre cellule associate in una maniera spazialmente rilevante, (iii) monitorare e controllare l’ipossia- per mimare i livelli trovati nei tumori nativi e (iv) monitorare il rilascio di fattori angiogenici da parte delle cellule tumorali in risposta all’ipossia. Questo articolo si propone di fare una panoramica degli attuali modelli 3D in vitro di cancro e delle strategie di revisione impiegate dai ricercatori per affrontare questi aspetti con particolare riferimento ai recenti sviluppi promettenti, così come le limitazioni delle attuali colture 2D e dei modelli in vivo. I modelli 3D in vitro forniscono un’importante alternativa sia agli approcci degli interi organismi complessi in vivo, che alle colture 2D con le loro limitazioni spaziali. Qui passiamo in rassegna le attuali strategie nel campo della modellazione del cancro, con particolare riferimento ai progressi nei complessi modelli 3D in vitro.

ABSTRACT: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/21499821

FULL TEXT: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3145874/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...