Modelli in silico e in vitro di ADME

[Hop CE, Cole MJ, Davidson RE, Duignan DB, Federico J, Janiszewski JS, Jenkins K, Krueger S, Lebowitz R, Liston TE, Mitchell W, Snyder M, Steyn SJ, Soglia JR, Taylor C, Troutman MD, Umland J, West M, Whalen KM, Zelesky V, Zhao SX. High throughput ADME screening: practical considerations, impact on the portfolio and enabler of in silico ADME models. Curr Drug Metab. 2008 Nov;9(9):847-53.]

Abstract:

La valutazione e l’ottimizzazione del metabolismo dei farmaci e dei dati farmacocinetici svolgono un ruolo importante nella scoperta di farmaci e nello sviluppo e vari modelli affidabili di ADME in vitro sono disponibili. Recentemente screening in vitro di ADME a maggiore produttività sono stati istituiti al fine di essere in grado di valutare una frazione apprezzabile di composti sintetizzati. Il processo di screening ADME può essere sezionato in cinque fasi distinte: (1) la gestione di piastra di composti che necessitano di dati di ADME in vitro, (2) l’ottimizzazione del metodo MS/MS per i composti, (3) gli esperimenti in vitro di ADME e il campione ripulito, (4) la raccolta e la riduzione dei dati grezzi LC-MS/MS e (5) l’archiviazione dei dati ADME trasformati. Tutte le fasi saranno descritte in dettaglio e il valore dei dati relativi ai progetti di scoperta di farmaci saranno anch’essi discussi. Infine, gli screening in vitro di ADME possono generare grandi quantità di dati ottenuti in condizioni identiche in modo da permettere la costruzione di affidabili modelli in silico.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...